Sample Page

Leadership Sostenibile: l’Intelligenza Emotiva può fare la differenza?

Come impatta l’intelligenza emotiva sulla leadership sostenibile, per noi stessi/stesse e per i nostri team? E’ possibile diventare leader più sostenibili, allenando la nostra intelligenza emotiva e creando team emotivamente intelligenti? I numeri ci dicono che sì, allenare l’intelligenza emotiva ci aiuta ad essere leader più sostenibili, a costruire team in cui si creano relazioni di collaborazione e sinergia profonde. Ce lo ha raccontato Massimiliano Ghini durante l’ultimo Virtual Meeting di TeamEI. Per le persone che non sono riuscite a…

Leggi di più

Quando Adam Grant incontra la TeamEI

Vuoi condividere una tua esperienza o confrontarti con questa community sul tema Team Emotional Intelligence? Per farlo, ci siamo ispirati al libro di Adam Grant “Give and Take”, nel quale racconta che noi essere umani abbiamo la possibilità di Dare e di Ricevere. Ti suggeriamo la Ted Talk di Adam Grant, che trovi di seguito. Quindi, torniamo a noi: are you a Giver or a Taker? Vuoi raccontare una tua esperienza e dare insights di valore alle altre persone della…

Leggi di più

Team Map: la fase di Forming

“Il capitale sociale di un team è composto dal trust, l’identità e la collaborazione. Queste dimensioni sono spiegate da norme di comportamento emotivamente intelligenti.” Vanessa Druskat, Building the emotional intelligence of groups , HBR, 03/01 Gli studi confermano che l’intelligenza emotiva del team è un predittore della sua performance. Quindi, come abbiamo detto durante il secondo TeamEI Virtual Meeting, è importante prenderci cura di questi aspetti in maniera strutturata, durante tutte le fasi di lavoro del team. Per questo abbiamo…

Leggi di più

Nasce TeamEI!

Negli ultimi anni è cresciuta l’enfasi sui team. Siamo sempre più consapevoli che la team performance sia la vera chiave di successo in un mondo così complesso e veloce.Negli uffici, nelle riunioni aziendali o nelle aule di formazione si sente sempre più parlare di Emotional Intelligence applicata al team. E’ importante raccogliere il percepito delle persone e misurare le dimensioni che caratterizzano questo tema. E’ altrettanto importante mantenersi allenati e aggiornati. Per questo motivo nasce un’iniziativa di TeamEI gratuita e collaborativa, per rimanere aggiornati sulle…

Leggi di più

Le 3 regole per Cambiare in maniera efficace

Se partiamo da come funziona il cervello dobbiamo considerare che un piano di sviluppo, sia un team coaching o un qualsiasi cambiamento, deve considerare tre regole. 1) Il processo deve essere ciclico Il nostro cervello per imparare deve ripetere: non basta fare una cosa una volta per dire di averla imparata. Tra l’altro, vivendo in mondo incerto e complesso, il problema non è più fare un cambiamento ma imparare a cambiare, perché sappiamo che ci troveremo di fronte ad almeno…

Leggi di più

Perché è difficile cambiare

Come mai è così difficile cambiare? La risposta è nell’abitudine del nostro cervello a creare e a seguire schemi. Ognuno di noi ha solitamente molti più schemi di quelli che pensa di avere: dalle routine del mattino per la colazione, al posto a tavola in cui si mangia in casa alla sera, fino a quale doccia usare in palestra. Seguire schemi è un’abitudine ecologica, ma rischia di ostacolare il cambiamento. Il cervello è l’organo del nostro corpo che consuma più…

Leggi di più

Come usare l’Intelligenza Emotiva per gestire lo stress in maniera più efficace

I principi dell’intelligenza emotiva possono essere applicati ad un tema molto importante per la salute e le prestazioni: lo stress. Lo stress dal punto di vista biologico Lo stress è la nostra reazione chimica ad una percezione di insicurezza o di minaccia. Nel 1974 il dottor Hans Selye ha pubblicato i suoi studi dove identifica due tipologie di stress: eustress e distress. Il primo viene considerato “positivo” ed è quello che ci permette di affrontare le sfide, che ci dà…

Leggi di più

I 6 Principi per applicare l’Intelligenza Emotiva

L’applicazione dell’intelligenza emotiva nei team si basa su sei principi, facili da descrivere e non impossibili da praticare se utilizzeremo le riunioni e le varie interazioni come occasioni di allenamento. Di seguito ecco i principi con una breve descrizione e un consiglio operativo:  1) Le emozioni sono informazioni. Quando proviamo un emozione spiacevole o piacevole, dietro c’è un messaggio. Uscire da un meeting con lo stomaco chiuso o da una riunione con più energia di quando ci siamo entrati sono…

Leggi di più

Come funziona il nostro cervello? II parte

Il rapporto talamo-amigdala Se osserviamo il funzionamento del cervello più nel dettaglio, possiamo identificare tre personaggi principali: il talamo, l’amigdala e la corteccia. Il talamo è il controllore di volo del nostro cervello, è l’organo che scannerizza la realtà intorno a noi e si domanda di continuo se c’è pericolo. Il talamo è sempre in funzione, sia mentre parliamo con qualcuno sia quando stiamo camminando per la strada. Se la risposta è no allora il segnale del talamo arriva alla…

Leggi di più

Il Modello che accompagna i Team in tutte le fasi di lavoro

TEAMX è lo strumento di People Intelligence che sviluppa la collaborazione del team e dà un supporto al leader durante tutte le fasi di sviluppo e crescita del gruppo, con l’obiettivo di essere migliori insieme. In particolare, TEAMX si basa sulla formula: TW + EQ + AI. Uniamo infatti uno dei modelli più noti legati al concetto di Teamwork, il Modello di Tuckman (TW), all’applicazione oggettiva e misurabile dell’intelligenza emotiva (EQ), all’intelligenza artificiale che supporta il leader nel prendere decisioni…

Leggi di più
0039 051 362100
Iscriviti alla newsletter



© TEAMX 2021